@2017 by Pop Wedding Service. Proudly created with wix.com

February 19, 2018

Please reload

Post recenti

TUTTE LE DOMANDE DA PORRE ALLA MAKE UP ARTIST DURANTE LA PROVA TRUCCO

May 29, 2017

1/1
Please reload

Post in evidenza

"Curvy Sposa": la novità nel mondo sposa italiano

                                                  

 Ogni silhouette di donna, sia essa filiforme, androgina o morbida, deve poter esprimere femminilità e classe nella vita quotidiana e nelle occasioni speciali in particolare. Nel giorno del

matrimonio, queste caratteristiche dovranno fondersi e manifestarsi attraverso l'abito che la sposa indosserà.

Oggi, la moda che veste il mondo sposa, accanto alle regole di stile imposte dal codice di abbigliamento, propone una vasta gamma di abiti e accessori fuori dall'ordinario, informali e non stereotipati, dunque, ogni donna può scegliere ciò che più la rappresenta, senza dimenticarsi di

non tralasciare mai il buon gusto.

A volte però, alcune fisicità hanno più difficoltà nella scelta dell'abito, dovute soprattutto alla mancanza di taglie disponibili al momento della prova, gli atelier, infatti, non dispongo

 

no, nell'immediato, di un abito della taglia richiesta, se la sposa è una donna curvy. Gli atelier italiani, solitamente, offrono come taglie prova un ventaglio che va dalla 40 alla 44, discriminando una parte consistente di donne.  Ed è qui la novità: "Curvy sposa", elegante atelier di Viterbo, nel Lazio, dispone di abiti pronti da misurare fino alla taglia 64! La titolare dell'atelier, la sig.ra Silvia Vignolina vanta, in ambito sartoriale, una tradizione familiare che realizzava abiti eleganti per le signore romane. In una delle giornate di prova trucco e acconciatura sposa, insieme ad Andreea e al  gruppo di lavoro della Pop wedding make up, mi sono recata presso l'atelier. Qui, dopo aver lavorato al trucco e parrucco, ho potuto  assistere personalmente alla prova dell'abito della sposa, la disponibilità delle taglie le ha permesso di provare abiti di differenti modelli, di potersi muovere e "giocare" con diverse tipologie di vestiti e di osservare, sin da subito, la sua fisicità curvy esaltata dallo splendore di ciò che indossava. Il tutto incorniciato dalla gentilezza e dal garbo del personale.  Curvy sposa è l'ambiente ideale per esternare quelle caratteristiche di femminilità e classe, fondamentale è, in questo senso, l'armonia e le proporzioni dell' intera figura per far si che la sposa possa sentirsi a suo agio e muoversi nel suo abito, con estrema naturalezza e in totale disinvoltura, sin dal primo momento che lo indossa. Una novità, dunque, importantissima  per tutte le donne curvy che desiderano poter provare l'abito per il giorno da favola che vivranno. Ma che tipo di donna indichiamo con l'espressione curvy?

Per il momento, richiamando una citazione di Seneca possiamo concludere dicendo che: "una bella donna non è  colei di cui si lodano le gambe o le braccia, ma quella il cui aspetto complessivo è di tale bellezza da togliere la possibilità di ammirare le singole

parti". Tale bellezza si osserva quando c'è armonia, vedremo insieme come ricrearla nel caso della donna curvy in cerca dell'abito dei suoi sogni.

La risposta, al prossimo incontro........ma ricordate: l'armonia va ricercata e studiata in ogni fisicità!

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici
Please reload

Cerca per tag