@2017 by Pop Wedding Service. Proudly created with wix.com

February 19, 2018

Please reload

Post recenti

TUTTE LE DOMANDE DA PORRE ALLA MAKE UP ARTIST DURANTE LA PROVA TRUCCO

May 29, 2017

1/1
Please reload

Post in evidenza

Anche il bouquet fa la sua parte

July 10, 2017

 

Il look da adottare nel giorno delle nozze dovrebbe parlare della sposa fin nei minimi dettagli: un gioco unanime di richiami tra lo stile dell’abito, i gioielli, il make up ed infine il bouquet. Persino l’allestimento della cerimonia, tutto dovrebbe mirare ad un'armonia perfetta,  in sintonia con il carattere ed i gusti di chi si accinge a sposarsi.

Le tendenze sposa degli ultimi anni, dando uno sguardo alle passerelle, alle riviste, come anche il mondo dei social, hanno visto tornare in auge uno stile dove l’elemento floreale va spesso ad arricchire anche l’acconciatura e dettagli dell’abito . Colori tenui ed altri più decisi che ben si prestano ad essere “rubati”per arricchire il make up delle spose.

Per una sposa dall’animo romantico, che ha scelto per le sue nozze di adottare magari un look boho-chic, tanto di tendenza nelle ultime stagioni,  decidere di abbinare il proprio make up allo stile ed ai colori del bouquet può rivelarsi una scelta riuscita.

Ecco che, sbirciando tra le proposte più in voga per i bouquet da sposa, dalie, peonie e rose la fanno da padrone con le loro sfumature declinate in tutte le gradazioni di rosa, da quelle più vibranti a quelle spente del rosa antico; delicatissime ortensie lilla dalla forma di soffici cuscini. Tutti colori che ben si adattano ad esaltare un look da sposa delicato e romantico, tanto per gli occhi quanto per le labbra.

Eppure non bisogna pensare che solo i fiori più delicati possano ispirare il make up delle nozze.

La sposa che ha scelto, per esempio, un abito dalla linea pura, priva o con poche decorazioni, potrà optare per uno scenografico bouquet di orchidee, un fiore che vanta una gamma cromatica variegata: dal rosso, al fucsia fino a bianchi screziati e in grado di ispirare dal make up più semplice al più sofisticato. Un fiore molto versatile, strutturato come una piccola architettura contemporanea, in grado di impreziosire il look o l’acconciatura più semplice, ad esempio uno chignon.

Per quelle spose dall’animo più passionale il mondo della floricoltura viene incontro offrendo strepitose varietà di rose, ma anche di dalie o tulipani e perché no, garofani, che sempre più spesso i floral designer cercano di proporre nelle loro composizioni nuziali vista la loro varietà cromatica ma anche di forme curiose in grado di dare brio anche al bouquet più contenuto.  Rosso carminio, bordeaux vellutati, fucsia briosi, rosa accesi. Colori che, sfumati con perizia, possono arricchire anche il trucco occhi, senza doverli necessariamente relegare solo al make up delle labbra.

Il consiglio che sempre mi sento di dare  è quello di affidarsi comunque ad un professionista per la realizzazione del make up. Portando alla prova trucco un’immagine del bouquet che verrà realizzato o comunque una foto che renda comprensibile la vostra idea, permetterete al truccatore di selezionare le nuances in accordo sia col fiore che coi vostri colori, rendendo armonioso il look finale.

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici
Please reload

Cerca per tag